EX NOVO DANZA | catalogo di varia umanità


La compagnia Ex Novo Danza viene costituita a Vicenza nel 1996 da Cristiano Cappello con l'intento di creare un approccio diverso al linguaggio coreografico moderno tradizionale.

Ex Novo Danza si propone inizialmente all'interno di rassegne e concorsi in territorio italiano ottenendo notevoli consensi, tra questi, il II concorso Città di Padova, Agon a Torino, Anthesis a Bologna, Week End in Palcoscenico a Pinerolo, il Festival Vignale Danza, Danza Primavera a Grassina (FI).

Dal 1998 la compagnia con un nuovo organico comincia a presentare proposte più articolate fino ad arrivare nel 2001 a presentare “Vitesottovuoto”.

Nell'estate del 2001 la compagnia si classifica al primo posto al concorso “Sasso Marconi - Città della danza” ed è finalista al concorso coreografico internazionale di Firenze.

Nell'inverno 2001 la compagnia e invitata a partecipare alla terza edizione di Progetto Danza, vetrina vicentina di giovani compagnie. Successivamente si classifica al primo posto per la categoria danza contemporanea al II Festival di Pego e Gonzaga.

Nel novembre del 2002 il debutto della produzione: “Bestia senza suono”.

Nell’aprile 2003 debutta all’interno della rassegna “Prospettiva Danza” a Padova uno studio per il nuovo lavoro: “COrpi MagnetICI”. Sempre in questo periodo la compagnia organizza “Contemporanee Extrapolazioni – rassegna di work in progress di giovani coreografi”.

Nell’aprile 2004 debutta a Vicenza la versione integrale di COrpi MagnetICI. Lo spettacolo viene replicato a Padova, Mestre, Saronno, Mantova.

Nel maggio 2005 avviene la presentazione del nuovo lavoro: “Sashimi – La cena inquieta” che viene replicato alla Biennale d’arte di Trevignano (TV) e a Mantova, all’interno della stagione di danza estiva della Città, a Padova e ad Arzignano (VI).

Nel maggio 2006 debutta uno studio per la nuova produzione “Interno 12 – Giorno”, che viene presentata nella versione integrale nel maggio 2007.

Nell'ottobre 2007 Ex Novo Danza inizia una collaborazione con la Compagnia Teatrale Theama.

Nel dicembre 2008 viene presentato in anteprima al Teatro Comunale di Vicenza uno studio per la nuova produzione "The Wasteland - La terra desolata" ispirato al lavoro poetico di T.S. Eliot. Lo spettacolo sarà rappresentato nella versione integrale all'interno della rassegna "Teatro Elemento" presso lo Spazio Bixio di Vicenza nell'aprile 2009.

Nel marzo 2011 all'interno della rassegna di teatro contemporaneo "Irreparabili 2011", organizzata dalle Associazioni Teatrocontinuo e Abracalam, è la volta di "Ruggine".

Nel luglio 2012 debutta "Grimm Bahnhof" il nuovo lavoro ispirato ai malvagi delle fiabe dei fratelli Grimm. Nel settembre dello stesso anno la compagnia è finalista al concorso "Danz'è" a Rovereto.

Nel giugno 2014 debutta la nuova produzione "p_ossessioni".

La compagnia è diretta a tutt'oggi da Cristiano Cappello, che ne è anche il coreografo, ma si propone collaborazioni con altre realtà similari.

Attuali danzatori della compagnia sono:

  • Alessia Cabrellon
  • Chiara Gaspari
  • Giorgio Merlin
  • Sandy Pierpaoli
  • Flavia Fortunato
  • Alessandra Piano
  • Benedetta Sassaro
  • Mariarita Todaro

La compagnia è sostenuta dall’Associazione Ex Novo Studio Danza che organizza corsi di danza nel territorio vicentino, a stretto contatto con le piccole realtà locali, nella ricerca di una maggiore diffusione dell'arte coreutica. La maggior parte delle danzatrici ha quindi un background formativo comune avendo nella maggior parte seguito i suddetti corsi; corsi impostati principalmente su tecniche di danza moderna, quali Horton e Limon, accompagnati da classi complementari di tecnica classica.


Associazione Culturale Ex Novo Studio Danza - Codice Fiscale 95050270248